Il Gruppo Activa due volte primo (con Network Contacts e con Chorally) ai Customer Management Multimedia Competence Awards.
Reale Mutua premiata per la migliore soluzione di sistema con tre Virtual Agent coordinati.

Martedì 16 Aprile, Network Contacts, società del Gruppo Activa leader nel business process outsourcing e nella progettazione e sviluppo di soluzioni innovative di customer interaction, ha vinto come partner tecnologico di Reale Mutua il primo premio CMMC per aver realizzato il Digital Customer Service più innovativo del 2019 con tre Agenti Virtuali progettati in collaborazione con Reale Ites.

Alla Microsoft House dove si è tenuta la Serata Premi CMMC 2019 per la sezione Advocacy Awards 2019 è stata insignita anche Chorally. La software company del Gruppo Activa ha ottenuto il riconoscimento grazie alla sua piattaforma di Social Engagement che rappresenta un’evoluzione nei modelli di relazione con il Cliente.

Per il terzo anno consecutivo Network Contacts si conferma leader nello sviluppo di soluzioni innovative per l’Omnichannel Customer Management basate sull’Intelligenza Artificiale.

È un periodo felice, di grandi riconoscimenti – commenta Marco Borgherese, Vice Presidente Network Contacts – che ci rafforzano nella convinzione di aver intrapreso la strada dell’innovazione come unica e vera guida alla creazione di un vantaggio competitivo duraturo e stabile. Insieme ai nostri Clienti ci stiamo muovendo tra la Ricerca e Sviluppo di soluzioni tecnologiche all’avanguardia e l’analisi dei cambiamenti del mercato per progettare modelli innovativi di relazione con il Cliente, focalizzati sulla loro massima soddisfazione e sulle opportunità di generare valore per le aziende”.

Per Network Contacts ha ritirato il premio Livio Vezzi, Direttore BU IT Outsourcing & Digital Services di Network Contacts che ha sottolineato come i tre Virtual Agent progettati per Reale Mutua siano un ulteriore passo verso il futuro dei servizi digitali ibridi: “è necessario mettere a sistema tutte le intelligenze in campo, quelle artificiali e quelle umane, per incrementare al massimo i vantaggi della trasformazione digitale; oggi i tre Virtual Agent di Reale Mutua co-esistono in un sistema multi agente che ne articolerà la collaborazione in modo co-operativo. Inoltre i tre Virtual Agent elaborano strategie e linguaggi coerenti con ogni utente finale, assistendolo nelle specifiche esigenze relative al Portale Web Reale Mutua, al CRM Reale Mutua per gli utenti interni e all’assistenza nel Sistema di Supporto alla rete indiretta italiana Assicurazioni. È la logica premiante del futuro: un sistema aperto e integrato in cui ciascuno ha accesso a servizi su misura che tengono conto delle esigenze di business dell’azienda”.